Le ville di Tiberio – IN/FINITO

Le ville di Tiberio – IN/FINITO
Performance di Danza a Villa Jovis
In collaborazione con Fondazione Nazionale della Danza / AterBalletto

 

 

UN WEEK END DI DANZA A CAPRI

IN/FINITO – LE VILLE DI TIBERIO
Performance di danza a Villa Jovis

1 giugno 2018 ore 11.00
2 giugno 2018 ore 11.00
In collaborazione con Fondazione Nazionale della Danza – Aterballetto

Coreografie di Saul Daniele Ardillo, Damiano Artale, Hektor Budlla, Philippe Kratz, Roberto Tedesco, Diego Tortelli.
Con Arianna Kob, Ina Lesnakowski Bonetta, Grace Lyell, Ivana Mastroviti, Giulio Pighini, Serena Vinzio.
Coordinamento della messa in scena Carlo Cerri.

La Fondazione Capri dedica i progetti del 2018 alla storia antica di Capri, facendo rivivere le suggestioni dell’epoca di Tiberio, che governò l’Impero Romano dal 27 dC in poi, da Villa Jovis, il complesso più grande e sontuoso tra le sue 12 ville, situato su un promontorio orientale di Capri, utilizzando la forza narrativa della danza, del corpo in movimento e del linguaggio della fotografia.

Il progetto prevede la realizzazione di due performance affidate al più importante Centro di Produzione per la Danza in Italia, la Fondazione Nazionale della Danza – Aterballeto guidata dal direttore Gigi Cristoforetti. Le performance includono 6 coreografie, 6 danze individuali da 5 minuti ciascuna ambientate nell’area archeologica di Villa Jovis.
Lo spettacolo prevede l’esecuzione delle coreografie in diverse aree della Villa, consentendo allo spettatore di muoversi e scegliere quale coreografia seguire fino alla visione completa.
Si tratta quindi di una sorta di “esposizione” di danza, e al tempo stesso di visita dentro Villa Jovis. Lo spettacolo complessivamente durerà 40 minuti. Le coreografie saranno ripetute: agli spettatori è richiesto essere presenti alla Villa entro le ore 11, e potranno assistere alle performance solo in piccoli gruppi, nei quali saranno inseriti in ordine di arrivo.

 

– – – –

 

FESTIVAL DI FOTOGRAFIA A CAPRI X EDIZIONE
LE VILLE DI TIBERIO – LA LIQUIDITA’ DEL MOVIMENTO
Mostra fotografica di

Lorenzo Cicconi Massi
Certosa di San Giacomo
30 giugno – 29 Luglio 2018 ore
Opening 30 giugno ore 19.30
A cura di Denis Curti

 

 

In occasione della X edizione del Festival di Fotografia a Capri, la Fondazione ha scelto di produrre un progetto ancora più ambizioso, che abbraccia parte dell’Isola.
Dopo le esperienze espositive di grande successo dedicate alla fotografia, presentate dal 2009, che hanno visto la partecipazione di grandi artisti tra cui Mimmo Jodice, Herbert List, Maurizio Galimberti, Ferdinando Scianna, Francesco Jodice, Olivo Barbieri, Giovanni Gastel e molti altri, per il 2018 la Fondazione Capri sceglie di far dialogare la danza contemporanea e l’immagine fotografica per promuovere la storia di Capri ed in particolare Le Ville di Tiberio.

La Fondazione ha chiesto al Direttore del Festival di Fotografia, Denis Curti, di raccontare attraverso la fotografia le Ville di Tiberio. Il fotografo selezionato Lorenzo Cicconi Massi, noto per la sua capacità di immortalare il movimento, dedicherà una giornata di scatti ai danzatori all’interno di Villa Jovis, facendo dialogare la maestosità dell’area ed il corpo umano.
Il suo lavoro di narrazione delle Ville proseguirà con l’area di Villa Damecuta e con Palazzo a Mare. Restituendo pertanto grazie al mezzo fotografico ed al video quanto resta della storia antica di Capri.

Il corpus di opere (circa 20 di grandi dimensioni) ed il video prodotto dal fotografo saranno oggetto della mostra e del catalogo del Festival, che verrà realizzato anche quest’anno alla Certosa di San Giacomo.

 

Ufficio Stampa
Fondazione Capri
press@fondazionecapri.org
www.fondazionecapri.org
tel. 3382113037

Certosa di San Giacomo
via Certosa 1 Capri
pm-cam.sangiacomocapri@beniculturali.it
www.polomusealecampania.beniculturali.it


Progetti in collaborazione con:

 

Download: intero comunicato stampa (Pdf 987 kb)

 

Comments are closed.